Gomez Firenze chiama, ora tocca a te rispondere

image

Montella, volente o nolente, è costretto a puntare su Mario Gomez a Siviglia nella gara più importante della stagione. Il tedesco, che non c’è bisogno di sottolinearlo ulteriormente, non ha reso quanto ci si aspettasse ha così una delle ultime possibilità per aiutare la Fiorentina, rispondere al richiamo di Firenze che proprio da lui si aspetta una prestazione da vero campione su un campo complicatissimo come quello di Siviglia. Gomez contro gli spagnoli può e deve fare una partita da vero Gomez, aiutando la squadra nei momenti di maggiore pressione del Siviglia e, in mancanza di cross, aiutare Salah a partire in profondità. Sarà un’altra partita di lotta e spintoni per il tedesco che stavolta però deve uscire dal campo con una bella prestazione in saccoccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA