Gomez: “L’infortunio iniziale creò troppa pressione su di me e sulla Fiorentina, serviva cambiare aria”

image

Dopo lo sbarco trionfale ad Istanbul, Mario Gomez è stato presentato oggi alla stampa turca ed è tornato anche sul suo addio alla Fiorentina: “Il mio obiettivo personale dopo l’esperienza alla Fiorentina era arrivare in un club importante ed io penso che il Besiktas sia la squadra più importante della Turchia. La mia avventura a Firenze? Ho avuto un infortunio lungo 5 mesi appena arrivato e questo ha creato troppa pressione su di me e sul club viola. Nel calcio, come in altre cose, spesso occorra andarsene per un “ricambio d’aria”. Venire via da Firenze non è stata una scelta facile ma il Besiktas è un grande club sotto tutti gli aspetti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Semplicemente VERGOGNOSO! La pressione ce l’hai fatta venire alta a noi a forza di moccolare! A mai più rivederti brutto pezzo di …..!

  2. Finalmente leggo ciò che quel cialtrone tedesco merita.
    Da mettere al muro e prendere a schiaffi.

  3. MA DAI….NON HO MAI VISTO UN GIOCATORE PIU OSANNATO, AMATO, ED ASPETTATO IN VITA MIA PUR NON FACENDO NIENTE…..MAI !!!…PRESSIONI ???!!!…MA TU SEI GOMEZ E GIOCAVI NEL BAYERN O SEI UNA COMPARSA ??!!..COSA PENSAVI CHE I 5 MILIONI TE LI DESSERO SOLO PER FARE DA SPETTATORE ??!!

  4. Ci hai rubato un mucchio di soldi brutto stronzo!

  5. Chiacchiere e tabaccherie in legno, il Banco di Napoli, non impegna a

  6. Chiacchiere e tabaccherie in legno, il Banco di Napoli, non impegna.

  7. Vero,vero che eri incompatibile tatticamente…e tecnicamente

  8. Buona fortuna Mario

  9. Ma vai a caa*** !!!!! !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*