Questo sito contribuisce alla audience di

Gomez non segna per colpa di…

Se Mario Gomez non segna, prima di tutto è per ovvi motivi fisici: il suo rientro, avvenuto dopo cinque mesi di assenza, non gli permette ancora grandi cose. Poi però c’è anche la situazione legata ai cross: troppo pochi e troppo imprecisi, e il tedesco non ha il giusto carburante per mettere piede all’acceleratore. La Fiorentina lo sa bene: per questo in casa viola ogni partita giocata da Gomez viene presa con lo spirito di chi attende la miglior forma, consapevole che ora come ora i problemi non provengono solo dal tedesco ma anche da chi deve rifornirlo puntualmente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA