Gomez non vuol fare il turco. Per la cessione si azzera tutto

gomez3

Besiktas, né Galatasaray. In poche ore Mario Gomez ha cancellato le due più serie pretendenti al suo acquisto proprio perché il tedesco non vuol trasferirsi in Turchia ma aspira a giocare in campionati più importanti. Ora la Fiorentina proverà a riallacciare contatti in Germania dove qualche sondaggio c’era stato nelle scorse settimane, ma senza fretta, anche perché mancano ancora molti giorni alla fine del mercato. Ma la volontà di fondo, al di là delle parole dette in pubblico, resta sempre la stessa: liberarsi del suo ingaggio monstre per le casse del club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Diciamo che è la ragazza di Gomez che non vuole andare in turchia: E’ stata Lei ha voler venire a Firenze e sarà sempre Lei a decidere, se proprio proprio deve cambiare aria, dove andrà a giocare il suo bel stallone.

  2. La viola invece di avere sponsor e guadagnare soldi fa da sponsor (gratis) alla raccolta di
    rifiuti di Firenze con un grande bidone.

  3. L’ingaggio monstre sarebbe il problema minore, infatti darglielo è stata una scelta della Fiorentina. Il fatto intollerabile è che Gomez non ha mai fatto niente per guadagnarselo. E ogni giorno di più si dimostra un individuo di un’impudenza inaudita, un gretto e arrogante parassita privo di qualsiasi senso di dignità.

  4. Cara Società vuoi mandarlo via? E’ semplicissimo : basta fargli presente che se rimane in viola fa tribuna tutto l’anno. E li’, con un ingaggio superiore in Turchia, non puo’ che accettare. Punto

    Chi incoraggia Gomez sperando in un’ipotetica ripresa (chissà forse a quarant’anni tornerà il vecchio panzer) non vuole il bene della squadra
    SFV

  5. certo le squadre stellari comprano attaccanti mediocri.

    infatti il bayern ha preso bonazzoli e sta trattando moscardelli.

    siete esilaranti.

  6. enrico(il saluzzese)

    Sabato si gioca contro una neo promossa.Che Gomez giochi!E se non segna si cominci anche a fischiarlo a dovere sto citrullo senza equilibrio.Ci fa perdere un sacco di soldi che, se spesi bene ,potrebbero farci fare il famoso salto.Anche ieri in campo mi è sembrato il solito rimbambito.Ma dove lo si è pescato sto cascamorto!

  7. Noi tifosi comunque vada cercheremo
    Sempre di sostenerlo però se non risponde alle aspettative del suo mostruoso ingaggio per le casse viola allora saranno cavoli per Gomez

  8. Si Si …. andrà a finire così:
    GOMEZ al Liverpool e Balotelli a Firenze
    La società sa che non può liberarsi dal suo ingaggio pesantissimo e quindi accetterà l’offerta di spendere lo stesso stipendio ma almeno cambiando giocatore (se balotelli scendesse da 6 a 5 ovviamente).
    NB: La tassazione degli altri paesi è diversa, da noi se il netto è 5 il lordo è 10… in altri paesi il loro è 5 e il netto è uguale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*