Gomez prigioniero del suo contratto: La Fiorentina è obbligata a cederlo. Ecco il perché…

GomezPalermo3Mario Gomez rischia di diventare prigioniero del suo contratto. Un contratto che, a partire da quest’anno, gli consegna, secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport-Stadio, un ingaggio da cinque milioni di euro netti a stagione, e una quota in carico agli sponsor che deve ancora essere ricontrattata, ma che dovrebbe lasciare in carico al club viola, qualcosa come 4 milioni di euro netti da pagare (il doppio lordi). Una cifra che costringe la Fiorentina a venderlo, anche a costo di rimetterci sul prezzo del cartellino (notizia questa in controtendenza rispetto a quanto uscito finora).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Caro franko48 forse ti sei risentito perchè ho parlato di “contratti da rispettare” ma su Gomez si vociferava che fosse un pò fragile (lo disse anche la Merkel) e in fase calante. Io, dissi che forse era meglio dar Jovetic ai gobbi in cambio di Immobile e Gabbiadini (all’epoca valutati 8 mln l’uno) + conguaglio x noi di 10-15 mln. Conte era preso da Jojò e avrebbero accettato ma me ne dissero di tutti i colori… gobbo infiltrato, incompetente… datti alle bocce ecc, non in questo sito però.

  2. Più che altro siamo noi ad essere prigionieri… Prigionieri di un brodo incommensurabile! Che si levi dai tre passi…

  3. Franko48, beh, io lo scrissi subito che era un flop, ma arrivarono le risatine e gli insulti dai vari espertoni.
    Poi ho ripreso ad ottobre 2014 (ma anche li è arrivato di tutto contro di me, anche da parte tua, a dire il vero).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*