Gomez: “Rimarrei a Firenze per conquistare la Nazionale ma se la Fiorentina vuole vendermi…”

Gomez Capitano

Uno degli uomini mercato principali in casa viola è sicuramente Mario Gomez, messo in dubbio dopo la doppia sfortunata annata agli ordini di Montella. Con la partenza del tecnico però il tedesco potrebbe tentare nuovamente di rilanciarsi, anche perché all’orizzonte ci sono gli Europei di Francia 2016, che l’attaccante tedesco vuole conquistare rimanendo a Firenze, come testimoniato al portale Stuttgarter Zeitung: “Voglio rimanere ancora a Firenze, almeno un altro anno. La prossima stagione è fondamentale, per tornare in Nazionale e per giocare gli Europei. Se la Fiorentina, in ogni caso, vuole vendermi io non mi opporrò a questa soluzione”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Un conto è la forma fisica, un altro conto è la totale assenza di tecnica.
    Moggi è mafioso ma di calcio ne capisce: lo definisce spettatore non pagante.
    Detto tutto

  2. La sua cessione come l’acquisto di un fuoriclasse.

  3. I problemi di Gomez a Firenze sono dovuti ad un modulo di gioco che non gli si addice ed a una condizione fisica sconcertante. Con il nuovo allenatore potrebbe trovare forse una squadra che gioca più per lui ma per la forma fisica deve metterci del suo; la Fiorentina ha bisogno di un centravanti non di un paracarro che inciampa sul pallone.
    Io gli darei un’ altra possibilità, in fondo è sempre un giocatore che ha sempre fatto tanti goal; ma se fisicamente è finito lo deve capire lo staff viola.

  4. Franko48… ti devo smentire. Toni è stato capocannoniere con la Fiorentina… che proprio a metà classifica non è arrivata! 😉
    Toni ha fatto bene anche nella Fiorentina di Montella, quindi Toni, dove lo metti, la butta sempre dentro!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*