Gomez segna ancora: implacabile anche con la Nazionale. Le speranze della Fiorentina e il rebus Turchia

La rabbia di Gomez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
La rabbia di Gomez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Non è stata una grande serata quella di ieri per la Germania che ha perso contro la Slovacchia per 3-1. Ma Mario Gomez si è confermato come goleador implacabile in questa stagione, realizzando, sia pur su rigore, il momentaneo vantaggio teutonico. Continua dunque l’onda lunga del centravanti, che col Besiktas ha chiuso la stagione a 26 reti in campionato, contribuendo non poco alla conquista del titolo.

E il Besiktas sta cercando in tutti i modi di confermarlo ancora, arrivando ad offrire un ingaggio folle (in Turchia si parla addirittura di 6 milioni di euro netti a stagione), mentre la Fiorentina spera in un grande europeo da parte del centravanti in modo tale che possa aumentare il proprio valore sul mercato, qualora lo stesso Gomez non decidesse di rimanere ad Istanbul.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*