Gomez, ti hanno tolto il paracadute

Gomez Vidal EvraCome Highlander, ne resterà uno solo. E il solo, centravanti, in questione è Mario Gomez. Il tedescone non ha più alternative ora che anche Babacar, dopo Rossi, è finito KO e resterà fuori praticamente fino al termine di questa stagione. Per meglio dire, utilizzando l’espressione del Corriere dello Sport-Stadio, Gomez non ha più alcun paracadute dietro le sue spalle. Ora tutti confidano esclusivamente in lui e l’ex Bayern ha il dovere di fare le fortune dell’attacco della Fiorentina. Si comincia giovedì con il ritorno di Europa League contro la Dinamo Kiev.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. 39 gol nelle coppe europee non significano nulla? perchè non parliamo della mancanza di cross, verticalizzazioni e gioco d’attacco sterile con le avversarie che hanno tutto il tempo di chiudere gli spazi con noi che pedaliamo all’indietro? Cosi’ neanche BATI avrebbe funzionato. Comunque sempre Forza Viola e domani allo stadio ad incoraggiare

  2. Forza mario da adesso bisogna essere cattivi in campo. Bisogna lottare. In campionato non ci dimentichiamo che c’è anche il Gila.

  3. Boh… sperem!!
    Comunque ci siamo dimenticati dell’altro nostro goleador, Gonzalo!!!

    Se la viola abbozza un minimo di gioco in verticale e qualche cross teso (non dalla metà campo!!!) allora non ci sono più scuse… però tra tutti ci metto un bel…mah!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*