Questo sito contribuisce alla audience di

Gomez: “Tutti vogliamo lo Scudetto, per questo ho firmato un contratto di quattro anni. Il mio momento più difficile è stato…”

GomezConferenzaMario Gomez di cose da dire ne ha molte anche perché è rimasto fuori a lungo e non ha avuto molto modo di parlare con la città: “Io voglio aiutare la squadra e la società anche perché la città mi ha dato tanto da quando sono arrivato. Questi tifosi sono stati speciali ma non solo con me, ma con tutto il gruppo. Vogliamo fare cose importanti anche per loro. Fiorentina-Juventus mi ricorda Bayern Monaco-Borussia Dortmund, anche se qui tutto è più esasperato rispetto che in Germania. Dobbiamo fare bene per tutti. Io non sono preoccupato del fatto che non ho segnato in queste partite, ne ho fatti tanti nella mia carriera e ritorneranno quando starò bene e sarò al meglio. La squadra non deve fare un qualcosa di speciale per me. Il momento più difficile per me? E’ stata la prima volta che sono tornato in campo dopo essere stato sei settimane in palestra. Ho provato con la palla ma non è andata bene. Ho pensato tra me e me che fosse normale sentire dolore. Dolore che è continuato per altri giorni ed è stato difficile da accettare. Quanto alla squalifica di Borja Valero penso che non sia giusto parlare di arbitri, perché non cambia niente e anche noi abbiamo fatto errori in queste partite. Sicuramente non è stata detta la verità su Borja, ma dobbiamo cercare sempre di parlare dei nostri errori e non degli arbitri. Borja è un ragazzo bravissimo, l’arbitro ha visto un’altra realtà. Dobbiamo guardare anche alle squadre dietro di noi, è difficile arrivare terzi, perché sette punti dal terzo posto sono tanti, ma è possibile. Tutti sognavano di vincere lo Scudetto ad inizio stagione, ma è questo quello che io voglio fare. Per questo ho firmato un contratto di quattro di anni. Siamo una squadra giovane, nel senso nuova e abbiamo tempo davanti a noi per farlo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

36 commenti

  1. Bravo mario, a torino x vincere! Niente alibi x la squadra, siamo forti e l’obiettivo è vincere ora e nel futuro!

  2. Bravo Claudio è proprio cosi’..Batistuta dicevano che un n’era bono,ihihih
    Invece di sparare *******,perchè qualcuno non fa qualche polemica sensata?tipo che abbiamo lo stadio piu’caro d’italia,molto di piu’dello Juventus Stadium (che obbiettivamente è uno spettacolo)?

  3. Chi mette in discussione super Mario o e gobbo o è celebrò leso perciò la stessa cosa

  4. A firenze non si vincerà mai niente. Vi meritate Toni. Mettere in discussione Mario Gomez, che tra l’altro a Toni rubó il posto, è da malati. Ps anche Batistuta era scarso per troppi, ma non lo ammetterà nessuno di questi pseudo tifosi. Forza Mario la firenze migliore è con te!

  5. La mia paura è quella di Panama per questo speravo nel terzo posto su tutto anche come step obbligatorio x crescere ancora,
    Non credo neanche servano stravolgimenti ma sopratutto la conferma di questo gruppo a partire da Cuadrado che costa 15 mln , anderson se fa bene ne costera’ altri 7 son 22 mln solo x loro + i dindi di un altra punnta anche se oreferirei 1/2 Muriel a matri o anche denis o anche pinilla che siamo li con molto meno denaro di ingaggio e cartellino + 3 mln x diakitè son 30 mln solo x confermare i nostri…. se poi vuoi completare la rosa un campione in difesa, terzino e vice/nuovo Pek, ci serve la champions o perdiamo cuadrado e neanche x tanto se nn lo riscattono prima e fa un gran mondiale poi.
    X ora si sponsorizzano da soli ma il fairplay e solo in teoria tra un paio di anni renderanno la cosa meno ridicola evitando che si soinserizzano da soli, x gli arabi dmsarà comunque facile armgirare regike che hanno mille interessi e posson sempre sltrovare orestanomi ma nn credo che a regolamento la tods potrà sponsorizzare la fiorentina ma nn credo che lo scopriremo, penso sia giusto il tuo pensiero in fondo che gli costa con tanti soldi che anno peró nn lo vedo realistico certi laletti ci son sempre stati orima x stilendio ora x tutto quello che mi rammarica e che un anno fa soesi i soldi x rossi nn hanno anticipato un 5 x una punta invece del povero larrondo che scoccio sempre ma quei soldi ne portavan 30 l’anno scorso era + facile arrivare terzi che quarti , inoltre anche questa estate incassare 3,5 mln x Cerci in ottica futuro era oeggio che cacciarli quei soldi e riscattarlo lasciandolo in lrestito così da venderlo a 15 mln o 18 in estate invece che farne6 invece di ilicic accontentavi adem dandogli pure un mln e clausula a 20 a giugno avevano forse un 35 mkn e una squadra che si conosceva a memoria penso che con qualche sforso così su ingaggi e anticipo nn ci stava bisogno di 100 mln dalla proprietà o di agirare regole ma evidentemente nn è possibile quindi me ne faccio una ragione.
    Magari sembra che parlo con senno di poi ma Ventura era davvero una garanzia x cerci tantè che perfino io già in estate scrivevo queste cose di adem e di cerci che era megli in prestito già 2 anni fa,
    E anche cuadrado forse in estate se gli davi 15 mln e lazzari invece di 5 mln credo ancora che era possibile ma ci stanno dei parametri ai quali si attengono quindi penso che dobbiamo sperare in quello che abbiamo nello stadio in futuro e nelle plusvalenze (ma nn le vorrei dei campioni o cmq nn subito ma dei seferovic oiuttosto che di nastasic, cedere quantità, comorare qualità), nel settore giovanile e in futuri campioni come Wolski, l’unica cosa e che vorrei che x alcuni tipo Rossi Borja e altri ci sia sempre l’incedibilità e nn le clausule messe anche a loro.

  6. Gomez è un buon giocatore, ma non un fuoriclasse.. Non si può dire che lo sia solo perché sia stato pagato come un campione. Per me non mette e non toglie nulla alla fiorentina e lo ha capito anche Montella (che alla sua età, se giocasse, farebbe più gol del tedesco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*