Questo sito contribuisce alla audience di

Gomez: Un gol stasera e chi lo fermerebbe più!

Certo, un gol di Mario Gomez questa sera servirebbe a molto. Un colpo positivo al morale del giocatore, dopo mesi di assenza dai campi e di conseguenza dopo mesi di astinenza da gol. La sensazione che si prova dopo aver gonfiato la rete è qualcosa che sicuramente manca al momento al bomber ex Bayern, e una rete questa sera potrebbe sbloccare tutto in anticipo, magari con conseguenze nefaste per le difese che affronteranno di volta in volta la Fiorentina in campionato e non solo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Il suo gol lo avrebbe anche fatto, ha bisogno di giocare viene da un grave infortunio penso che già domenica sera ci farà vedere delle buone cose, voglio essere ottimista.

  2. Porca p****a… Io non ho parole. Riccardo, almeno aspetta la fine della partita prima di sparare sentenze! Questo qui ha giocato 3-4 partite con la Fiorentina e ha segnato 2 gol, è tornato titolare solo oggi, ha segnato un gol regolare e gli è stato annullato! ma che la fate finita pure voi! Mamma mia, oltre agli arbitraggi c’ è pure da sopportare i tifosi nostri! un ce la fo più!

  3. Riccardo te hai dubbi su tutti….scommetto che c’è l’avevi anche per Gonzalo,Borja Valero,ecc….tipico tifoso che giudica in base a qualche prestazione……lo so che sei tifoso viola…però te hai dato sempre giudizi (subito) sbagliati….calma…..abbi un po’ di pazienza…ha fatto un sacco di gol in carriera…oltre 200 gol (mica come Osvaldo che si vanta di aver fatto oltre 200….invece a livello ufficiale non è ancora arrivato a 90 gol…differenza di 1 anno tra i due!!!!!)….SFV!!!

  4. Sesesesesess………..

  5. daniele da conegliano

    gli hanno dato un pallone giocabile ed ha fatto gol

  6. PER ORA MI STA’ GONFIANDO LE *****,,,,IO HO DEI FORTI DUBBI SU QUESTO GIOCATORE E LI HO ESPRESSI DURANTE L’ESTATE SCORSA,,,SPERIAMO DI SBAGLIARMI…

  7. Lui ci deve dei gol lo abbiamo aspettato con pazienza, il suo mestiere è gonfiare la rete forza super mario!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*