Gomez: “Volevo tornare in Germania. Non so se l’esperienza all’estero mi abbia fatto bene”

Dopo le esperienze alla Fiorentina e al Besiktas, Mario Gomez si è trasferito al Wolfsburg e parla così in conferenza stampa: “Volevo giocare in una squadra che giocasse la Champions League. Ho avuto diverse conversazioni con delle società che potenzialmente potevano uscire dall’Europa ai gironi, oppure con squadre che avevano il reparto offensivo già pieno. Una scelta di questo tipo avrebbe avuto poco senso, quindi preferisco conquistarmi la Champions con il Wolfsburg sul campo. Adesso sono molto felice: non sogno un top club, voglio fare bene qui. Volevo tornare in Germania, ho sempre seguito la Bundesliga. L’esperienza all’estero non so se abbia fatto bene a me e alla mia vita. Nazionale? All’Europeo ho dimostrato che posso starci, adesso i prossimi due anni e poi vedremo per il Mondiale“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Alvise Lorenzo Sandi

    Certo che non mi sembra abbia speso parole di ringraziamento per la Viola che l’ha aspettato pazientemente dopo gli infortuni.Ingratissimo.

  2. Sicuramente tu non hai fatto bene alla fiorentina e ai tifosi viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*