Gonzalo: “Che bello vedersi lassù, per noi e per la gente di Firenze. Anche dopo la Roma eravamo fiduciosi”

Commenta così Gonzalo Rodriguez a Sky: “È sempre bello vedersi lassù, per la gente e per noi. Dobbiamo pensare a noi stessi ed a giocare sempre così. Dopo la Roma sapevamo che dovevamo continuare in quel modo perché avevamo fatto due grandi partite con Napoli e Roma, oggi dal primo minuto siamo scesi in campo con tanta voglia di vincere. Il 4-1 all’Inter? Ci ha insegnato che dobbiamo avere fiducia in noi stessi e nel nostro gioco, con sacrificio, per cercare di vincere ogni partita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. C’era un cartello in Fiesole “Per piacere non svegliatemi” in poche parole spiega le ns sensazioni le ns soddisfazioni che questa squadra ci da’. Sento in giro chi reclama con i max-media xche la Fiorentina non è considerata fra le possibile vincitrici dello scudetto.
    Ricordo che il campionato del primo scudetto fu dominato dall’inizio alla fine senza problemi.
    nel secondo invece avemmo una partenza analoga a questo e durante l’annata non eravamo anche allora considerati possibili vincitori….

  2. Tutto bello pero’ gli ultimi 10 minuti di non gioco mi hanno fatto incazzare di brutto e potevano pure fare il 2° gol.Va bene rispettare l’avversario pero’ non si puo’ non pensare ai tifosi che richiedono un impegno costante per tutti i 90 minuti della partita. Conoscendo Sousa penso che anche lui si sara’ inca****o di brutto perchè simili episodi di appagamento non devono avvenire.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*