Questo sito contribuisce alla audience di

Gonzalo: “Con Sousa ci troviamo bene. L’Europa? Ora è difficile perché non dipende da noi”

Delegazione viola al Meyer, come da tradizione, in questo caso in occasione del “Meyer per Amico”. Si è presentato il capitano viola Gonzalo Rodriguez: “La mia prima intervista che feci fu qui al Meyer, so quanto soffrono i bambini qui dentro e anche i genitori. Per noi è un piacere venire ad aiutare in questo luogo. Sul campo noi ora dobbiamo dimostrare personalità in un momento duro e andare avanti. Non ci siamo dati una spiegazione particolare dopo giovedì ma dobbiamo metterci questa sconfitta alle spalle, è stato bello giocare un altro anno in Europa ma ora pensiamo al Torino. E’ una squadra tosta e sarà una partita dura ma dobbiamo dimostrare di avere personalità e carattere. Ancora fiducia a Sousa? Io parlo solo di ciò che viviamo ogni giorno con lui ed il suo staff, noi ci troviamo bene. Il resto va chiesto alla società. Il rinnovo? Penso solo alla squadra ed al presente, non devo essere egoista. Sono il capitano e devo aiutare questa squadra. Possibilità di Europa League? E’ difficile perché non dipende da noi ma credo che il primo obiettivo sia vincere lunedì, è la partita più difficile dell’anno per noi. Abbiamo sofferto nel giocare due competizioni ma ora pensiamo solo al campionato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Vai a fare in c..o con queste barzellette sei un viscido come il tuo allenatore.

  2. Ma va la scarzo vai via vai vai all’inter brocco.

  3. Ma vattene senza palle!

  4. Chiedere a Gonzalo da chi di dipende
    arrivare in Europa.
    Chi va in campo!!! Chi va in banca ad incassare in quel momento non sono stanchi . A zappare la terrra signorine del
    C:-) 🙂 🙂 o

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*