Gonzalo e il regalo della Curva

Episodio curioso a fine partita con Gonzalo Rodriguez, protagonista della vittoria della Fiorentina contro il Frosinone, dopo le interviste di rito si è recato sotto la ‘Fiesole’. Lì dopo aver lanciato la maglia ad un tifoso ha raccolto una bandiera, ha ringraziato i pochi tifosi rimasti che intonavano il coro “Argentina, Argentina” ed è tornato negli spogliatoi, senza maglia ma con una bandiera personale in più. Gonzalo è sempre più radicato nella realtà fiorentina e, come per Borja, ha trovato a Firenze il suo luogo nel mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA