Questo sito contribuisce alla audience di

Gonzalo-Fiorentina è gelo. Addio sempre più vicino e Montella può approfittarne

Non c’è dialogo tra il procuratore di Gonzalo Rodriguez e la Fiorentina. Dopo l’incontro andato male di qualche settimana fa le parti non si sono più aggiornate e secondo quanto scrive stamani La Nazione è calato letteralmente il gelo. Sembra dunque che la frattura sia insanabile e l’addio a fine stagione del capitano della Fiorentina è una possibilità concreta. L’agente di Gonzalo, intanto, sta vagliando altre piste oltre a quella viola con l’ipotesi Milan molto gradita per restare in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Corvino è venuto per rilanciare la Fiorentina. Infatti, dopo Alonso è la volta di Badelj e Kalinic. Non si rinnoverà Gonzalo ed il prossimo anno by by a Bernardeschi. Corvino lavora per Della Valle e Cognigni. Della Fiorentina? Non frega un ca..o a nessuno tranne a Sousa che, con l’aiuto di stampa e critica locale e degli pseudo tifosi, sarà mandato via a fine campionato.

  2. Fracazzo da Velletri

    X Pino,analisi corretta e puntuale ,condivido pienamente! !!

  3. I tifosi pensano con il cuore, mai con la testa. E sbagliano. Che ce ne facciamo di un Gonzalo Rodriguez nelle penose condizioni in cui si trova. Oltre ad essere diventato il giocatore più falloso tra i Viola Gonzalo non ha più la corsa, lo stacco da terra, quando la prende di testa la manda sistematicamente a dieci metri di distanza della porta avversaria, in difesa fa tanta di quella confusione e ci fa prendere degli stupidi gol. Ormai è “vecchio” e non riesce a marcare i giovani talenti delle squadre avversarie. Non sarebbe una grande perdita per noi, meglio lasciarlo andare e cercare qualcuno più giovane anche se meno bravo di lui.

  4. Sprezzanti come al solito,
    Lasciare andare via gonzalo sarebbe veramente un insulto alla ragione , e non credo che la questione sia economica.
    Gonzalo è un capitano in tutti i sensi anche se fosse da panchina con rendimento altalenante, potrebbe essere gestito alla Totti.
    Sicuramente in una grande squadra attorniato da buoni difensori (non certo tomovic o milic)sono convinto che farebbe ancora la sua bella figura per due o tre anni.

  5. il depresso di Pontassieve

    Grazie Drillo dell’informazione …vorrà dire che andrò a fare le pallate

  6. Depresso un ti deprimere tanto…domani il meteo da neve a pontassieve.

  7. X me ormai adatto alle Feste a suonare… Gli uomini passano…. Sousa l’ha fatto fuori x scelta tecnica vi siete accorti sui lanci lunghi arriva sempre in ritardo gli prendono 5 metri e vanno in porta.

  8. Sicuramente ha già un accordo con il Milan
    Ma non lo biasimo che fareste voi ?
    Un giocatore che si trova in una società senza ambizioni come questa dove il caos regna su tutto

  9. Rinnovare a Gonzalo è fondamentale, non solo da un punto di vista tecnico, ma anche caratteriale per quanto riguarda campo e spogliatoio, umano per il legame che lo unisce alla fiorentina e ai suoi tifosi. Gonzalo è un simbolo come Borja Valero, come lo sono o saranno Astori, Vecino, Bernardeschi e Chiesa. La fascia con Gonzalo ha trovato un vero capitano, dopo esser passata spesso per giocatori che non se la meritavano. Senza dubbio è il migliore rispetto agli ultimi capitanj, non me ne voglia il buon Pasqual, il discorso vale sopratutto per quelli precedenti. Anche se negli anni, la freschezza atletica sembra iniziare a risentirne, resta il nostro difensore migliore e migliore saltatore in area avversaria. Non mi stupisce che una squadra come il Milan ci pensi, vista la penuria di difensori di valore, così come non mi stupirei se si facesse sotto la Juve, visto che in serie A Gonzalo è il miglior regista arretrato insieme a Bonucci. Per questo spero che venga trovata una soluzione per fargli finire la carriera qua visto che ormai Firenze è la sua casa, o comunque se lo vorrà prima del ritorno al San Lorenzo. Altri difensori di valore devono arrivare, ma non mi priverei assolutamente di Gonzalo.

  10. il depresso di Pontassieve

    Questo è un altro capolavoro della rinomata ditta Gni Gni- scarpa di Casette D’Ete con la straordinaria consulenza del grande mago di Vernole. ……Mi sembra un incubo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*