Gonzalo, il rinnovo, e un’attesa snervante

gonzalo

Il contratto di Gonzalo Rodriguez scade nel giugno del 2017 e più passa il tempo e più diventa urgente una mossa da parte della Fiorentina. Il capitano della squadra di Sousa è oggettivamente una pedina fondamentale anche nello spogliatoio, oltre ad essere un giocatore molto importante in campo, e la Fiorentina deve prendere una decisione sulla proposta da fare a quello che nel 2017 sarà un Gonzalo di 33 anni. Il procuratore del giocatore è atteso nelle prossime settimane e Firenze per discutere con la Fiorentina e sappiamo però anche la politica di Corvino con gli over 30. Gonzalo può fare eccezione? Probabilmente sì, ma ancora è tutto fermo mentre il tempo scorre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Vero, infatti a gennaio ci vorrebbe un bel difensore alto e un altro Salah al posto diTello

  2. supercannabilover

    Anche secondo me non sarebbe male, buona visione, qualche lancio e i gol li ha fatti. l’unico problema e’ che poi in difesa metti pinkopallino

  3. A me piacerebbe più vederlo mediano davanti alla difesa a recuperare palloni e impostare il gioco; come difensore lo vedo spesso in difficoltà e soprattutto di testa e’ spesso superato dagli avversari (v. 3 gol presi a Cagliari). Di testa e’ bravo quando va avanti e può fare il terzo tempo, in difesa non ci arriva, e non possiamo contare solo su Astori

  4. Mah……io ci penserei bene…..parecchio ma parecchio in calo il giovanotto….

  5. Non mi piace più,non parlo del Calciatore che ormai vedo leggermente in declino. Ma come uomo di spogliatoio,non sopporto le sue interviste,dove giustifica sempre le brutte figure della squadra con dichiarazioni di comodo. A noi un ci ha mica riportato la piena…. Mi pare che ci meleggi…

  6. Se continua ad essere distratto come nelle ultime partite, credo che ci sarà da pensarci bene……ma non sono fessi e quindi credo gli proporranno massimo un rinnovo di due anni

  7. Fracazzo da Velletri

    Gonzalo ha fatto il suo tempo ,non si regge in piedi e un lancio di 50 metri in 15 partite amichevoli comprese non basta a giustificare il suo rinnovo. Come leader poi dello spogliatoio non esiste è una invenzione di qualcuno. il sostituto lo abbiamo è Salcedo.
    Può tornate in argentina senza rimpianti rinnovargli il contratto sarebbe unerrore clamoroso a meno che qualcuno non vi mangi sopra .

  8. è un rinnovo imprescindibile. ilicic può aspettare ma il capitano credo meriti rispetto da parte della società e dunque un rinnovo senza se e senza ma

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*