Gonzalo out? Sousa pensa a come sostituirlo

Proprio quando sembrava che Paulo Sousa avesse trovato la quadratura del cerchio, è arrivato l’infortunio di Gonzalo Rodriguez a rovinare i piani del tecnico della Fiorentina. Il report medico diramato quest’oggi ha fatto rientrare leggermente l’allarme, ma è innegabile che il portoghese dovrà rinunciare per almeno due settimane al suo capitano.

Come sostituirlo? Nelle ultime partite la difesa a tre aveva visto l’innesto di Carlos Sanchez sul centrodestra, accanto proprio all’argentino e a Astori. Ci sono varie ipotesi, tra cui il passaggio alla difesa a quattro: contro il Napoli, comunque, dovrebbero esserci sicuramente il colombiano e l’ex Cagliari, mentre è ballottaggio tra Tomovic e Salcedo per la terza maglia.

A prescindere da chi giocherà, Paulo Sousa sta pensando comunque seriamente di tornare alla difesa a quattro: il Napoli, infatti, gioca con il 4-3-3 e quattro giocatori consentirebbero alla Fiorentina di poter reagire meglio agli attacchi della banda di Sarri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. niente scuse per le assenze, i sostituti ci sono. non dimentichiamoci che c’è anche de maio!!

  2. Fra i due litiganti (Salcedo e Tomovic) il terzo gode (Di Maio)!!!!!!!

  3. De Maio centrale e Sanchez a destra! Ma siccome vuole continuare a farsi male farà giocare Tomivic! Anche se sono anni che serve un difensore centrale forte e comprano solo elementi scarsi per far numero! Sono imbarazzanti, bugiardi e presuntuosi!
    Dovevano presentare il progetto stadio a dicembre poi hanno rimandato a gennaio ora non se ne parla più! Ma quando spariscono dalla circolazione?

  4. Sante parole

  5. Scusa fenomeno Sousa ma De Maio? No…. per forza Tomovic, ma vien via posa i fiasco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*