Gonzalo: “Pepito sta bene ma guai a mettergli troppa pressione. Dovremo lottare tutti per la maglia da titolare”

Gonzalo Juventus

Gonzalo Rodriguez, difensore della Fiorentina, è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “Rossi? Quando sono tornato mi ha detto che si sentiva benissimo e che poteva fare tutto con la squadra. Dobbiamo avere pazienza, non dargli troppa pressione e lasciarlo giocare tranquillo. Troppi addii? Sono più di dieci anni che gioco a calcio e so che ogni stagione ci sono dei cambiamenti. Dobbiamo pensare al futuro e non guardarci indietro. Esultanza per il nascituro? Non penso mai all’esultanza, ma se dovessi fare gol potrei dedicarlo a lui. Lo farò nascere a Firenze. Io mi sento importante perché sono uno dei più anziani ma iniziamo tutti da zero e dovremo fare il massimo per conquistare una maglia da titolare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*