Gonzalo rischia grosso su Widmer, Bernardeschi si prende un giallo che costa caro

Nella bella vittoria ottenuta dalla Fiorentina contro l’Udinese ci sono stati ben pochi episodi dubbi da mettere sotto la lente d’ingrandimento. Tuttavia, uno c’è, ed è quello verificatosi al 20′ in seguito alla grande progressione di Widmer, che entra in area e al momento del tiro sembra essere contrastato, da dietro, da Gonzalo Rodriguez e da un tocco fortuito di Milic. Il terzino dei friulani fnisce a terra ma l’arbitro Mariani di Aprilia non ravvisa nessun fallo.  C’è invece il fallo di Bernardeschi  al 28′ su Samir che gli costa il giallo e la squalifica per la prossima gara contro il Milan poiché diffidato.  Niente da polemizzare infine sul rigore concesso alla Fiorentina per l’evidente fallo di mano commesso da Fofana al 79′ in barriera al momento della punizione calciata da Bernardeschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. ma cosa dite. Anche la rai ha detto non c’è nulla di irregolare. Nessuno ha protestato e voi andate a cercare rogna?
    Boh??
    Ma di che si parla? Niente di tutto questo e nessuna protesta, abbiamo soltanto messo in evidenza la moviola della gara. Redazione

  2. secondo me era rigore netto,ma è milic che interviene da dietro.Gonzalo forse ha il demerito di essersi sganciato con leggero ritardo.

  3. Mi sono stupito che nessuno ha parlato del fallo che ha subito in area Chiesa ad opera di Samir mi sembra,x me era un rigore sacrosanto, non x lamentarsi dell’arbitraggio x carità, anzi…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*