Gonzalo Rodriguez: “Non eravamo scarsi prima e non siamo forti ora. Con Pepito ci vuole pazienza, un giorno vincerà le partite da solo”

gonzalo conferenza stampa

Gonzalo Rodriguez ha proseguito parlando di Giuseppe Rossi, dell’espulsione contro il Basilea e di molti altri argomenti: “I nuovi centrocampisti difensivi aiutano di più noi difensori e permettono ai centrocampisti offensivi di inserirsi meglio. Paulo Sousa ha molta grinta e ci ha contagiato. Espulsione con il Basilea? Ho fatto un errore gravissimo, volevo chiudere il passaggio ma sono arrivato troppo forte. Ci sono rimasto male anche perché la squadra poi ha perso. Rossi? La qualità di Pepito è incredibile, ha bisogno di giocare tranquillamente e i tifosi devono avere pazienza con lui. A me è successo lo stesso e il primo anno è difficile: deve giocare perché un giorno vincerà le partite da solo. Fino ad ora non ci siamo allenati per domenica, noi facciamo il nostro gioco indipendentemente dai nostri avversari e continuiamo a giocare come sappiamo. A inizio campionato ci sentivamo un po’ sottovalutati ed è una cosa che fa male ma con il lavoro e con il sacrificio sapevamo di poter fare cose positive: non eravamo scarsi prima e non siamo forti ora. Il Papa in visita a Firenze? Gli ho già portato una maglia del San Lorenzo, spero di incontrarlo. Obiettivo? Come ha detto il presidente non abbiamo obiettivi: adesso pensiamo solo a domenica, viviamo di partita in partita. A fine campionato guarderemo dove siamo arrivati. Scudetto? Non guardo le altre squadre e non mi interessa di loro, penso solo alla Fiorentina. L’Inter ha vinto tutte le partite ma anche la Roma è forte. Il bimbo dovrebbe nascere tra un mese, ti fa crescere come uomo ed è la cosa più bella che possa capitare. Il gruppo che si è creato è perfetto, in questo momento siamo contenti ed allegri. Se vinciamo domenica la prossima settimana saremo al settimo cielo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*