Grassia: “Fiorentina in ritiro da oggi a fine campionato. I giocatori dimostrino di essere degni della maglia”

Foto: Fiorentinanews.com

Filippo Grassia, giornalista, a Radio Bruno fa il punto sul momento della Fiorentina: “Mi aspettavo che la società portasse tutta la squadra in ritiro, fino a fine campionato. Quello di ieri è stato un atto irriguardoso nei confronti della maglia della Fiorentina con Sousa che si inventa le corbellerie più assurde e ormai è ingiustificabile anche lui. Serve un intervento duro da parte della società perché non si può chiudere il campionato in questo modo. Come si fa a dare fiducia ancora a Tello? Credo sia il giocatore di Serie A che ha perso più palloni. Cosa mi aspetto? Che la Fiorentina faccia fuori Sousa e che i giocatori dimostrino chi è degno di rimanere qui e chi no”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Claudioviola

    Abbiamo perso il conto oramai di tutti gli addetti ai lavori che si sono resi conto che l’affabulatore Lusitano tutto è meno che un buon allenatore e un uomo moralmente inattaccabile

  2. Il borgorosso football club con il mitico Alberto sordi come presidente al confronto della fiorentina dei DV vince di gran lunga come organizzazione e dignità…poi alla fine del film fecero un gran acquisto..il mitico Omar SIVORI…noi si compra milic tello e ilicic…hahahahahaha..FV

  3. Non facciamo ridere oltre il dovuto.
    È finita e facciamola finita.

  4. Il primo in ritiro quel cornuto che siede in panchina ci ha preso tutti x il culo…..bisogna mandarcelo a calci in c..o….le fortunato che a firenze siamo diventati tutti buonisti se era in una piazza calda faceva meno il fighetto il portoghese……

  5. Questa società è la rappresentazione dell’urlo dell’impotenza, della scelta del non agire: non licenzia l’allenatore, non manda in ritiro i giocatori, acquista quattro scarti tanto per dire di aver fatto qualcosa nel mercato in entrata; ma cosa ci si può aspettare? e meno male che Andrea era furioso (” l’Andrea furioso”), l’unica cosa che fanno è quella di guardare i calciatori negli occhi, quello, bisogna dire, lo fanno davvero bene.

  6. Parole sante Filippo.

  7. Troppo tardi per un ritiro che non porterà frutti. Gli esami sono prossimi e la Viola non è preparata nemmeno per un esame di riparazione. Quindi con una bocciatura ,mi auguro da Viola quasi piangente, il ripetente decennale si decida a studiare con ottimi profitti.

  8. Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*