Gravina: “Squadre B? Guardiamo alla stagione 2017-18. Prima viene l’interesse delle società di Lega Pro, poi quello del calcio italiano”

Foto: Fiorentinanews.com

Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro, ha parlato a Radio Blu della possibilità di istituire le seconde squadre: “L’assemblea di ieri ha rappresentato un passo in avanti importanti: il progetto delle seconde squadre è importante e rappresenta l’innovazione. Prima dobbiamo però pensare all’interesse delle squadre di Lega Pro, quindi a quelli del calcio italiano. Siamo l’unico paese europeo a non avere ancora le secondo squadre, ma non è giusto dire che ci saranno solo sei posti disponibili: sarà fondamentale il progetto tecnico e sportivo, e la scelta ricadrà sulla Lega Pro. Dobbiamo cominciare a lavorare in vista della stagione 2017-18. Regole? Per quanto riguarda l’età saranno identiche alle squadre che faranno parte dell’organico di Lega Pro”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*