Graziani a FN: “Fiorentina avvantaggiata per lo scudetto, la Juve sta rincorrendo. Le differenze con la stagione dell’82…”

La sfida di domenica sera tra Juventus e Fiorentina torna ad avere dopo tanti anni un sapore diverso, visto che i viola si trovano attualmente al secondo posto in classifica e con un certo distacco di punti ai bianconeri che al momento inseguono. In molti l’hanno definita come una sfida chiave per lo scudetto, e Fiorentinanews.com ha voluto conoscere il parere dell’ex viola Ciccio Graziani, uno dei protagonisti della stagione 81/82, quella dello scudetto mancato all’ultima giornata e che la Juventus si aggiudicò con non poche polemiche.

 

Un Juventus-Fiorentina in ottica scudetto: è dalla famosa stagione 81/82 che non succedeva…

Ci sono delle differenze su quella stagione e quella attuale. All’epoca c’erano solo due squadre in lotta per lo scudetto, ovvero noi e i bianconeri. Oggi mi pare che ce ne siano almeno più di due a lottare per quel traguardo. C’è un bel lotto di formazioni in alto. Siamo alla 16° giornata e quello che risalta agli occhi dei tifosi viola è il fatto di essere
davanti alla Juventus di cinque punti punti in classifica. Se c’è una squadra oggi in prospettiva scudetto è la Fiorentina, la Juve rincorre e non sapremo ancora come finirà questa rincorsa. Nell’82 fu veramente una lotta a due finita purtroppo come sappiamo; ma stavolta, ribadisco, è un discorso che riguarda più squadre, tra le quali aggiungo Napoli, Inter e Roma. La vera soddisfazione dei tifosi viola adesso è comunque quella di godersi questa classifica che può permettere loro di guardare dall’alto verso il basso.

La Fiorentina dell’82 a suo parere ha qualcosa in comune con quella di adesso?

Diciamo che sono simili, ci sono delle differenze ma non così sostanziali. Entrambe forti sicuramente, la nostra lo era per un verso e questa per un altro. Sono epoche diverse, difficile fare paragoni, però è senza dubbio bello vedere la Fiorentina così in alto inaspettatamente. Dico così perchè nessuno si aspettava che fosse così competitiva la squadra quest’anno, ed è bello vedere il percorso positivo che sta intraprendendo questa squadra e scoprire dove può davvero arrivare.

Che partita si aspetta allo Juventus Stadium?

La Juventus ha ormai superato i suoi problemi iniziali. L’unico problema che può avere è quello di superare partite difficili come quella di domenica. Secondo me sarà una sfida dove potà succedere di tutto, sono molto forti entrambe e competitive. Sono curioso di vedere soprattutto come queste due squadre affronteranno la partita, e quale personalità ci metteranno per avere la meglio.

Duello a distanza tra Mandzukic e Kalinic: chi la spunterà?

Dipenderà da come le squadre riusciranno a supportare questi due attaccanti. La Juventus giocando in casa attaccherà un po’ di più probabilmente e sarà perciò più propensa alla fase offensiva; si può forse quindi pensare che Mandzukic avrà più palloni giocabili rispetto a Kalinic. Penso che comunque la vittoria non dipenderà essenzialmente dalle capacità di questi due giocatori. Ci sono le squadre alle loro spalle che dovranno fare la differenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Corrado il cugino intelligente di Nazione! Che c’azzecca le pezze al ….? Gente che lascia sole e mare per nebbia e m…a non lo fa certo perché è …..( come te), ma forse per lavorare! Sei più ….. dei gobbi Operatore ecologico! Per essere educato

  2. Graziani è stato misurato per rispetto. In realtà basta sentire Buffon per capire per loro siamo poco più che una curiosità (per carità che merita rispetto se non altro per scaramanzia). Anche la maggior parte dei commentatori di calcio(che categoria!) ci tratta come fenomeni passeggeri, mettendo Inter Napoli Juve e Roma davanti. Il fatto è che non credono nella Società mai in grado quando le è capitato di fare il salto di qualità (un po’ come la stessa Roma). Attendiamo sperando nel miracolo!

  3. Su 31 scudetti almeno 7/ 8 sono palesemente rubati senza vergogna, altrettanti regalati alla famiglia Agnelli per addolcire la pillola al popolo bue e. magari 14/ 16 sono forse meritati. Noi forse avremmo 3scudetti e una uefa. Orgoglioso di tifare Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*