Questo sito contribuisce alla audience di

Graziani attacca Pioli: “Stiamo perdendo e mi toglie Chiesa? I suoi cambi non li capisco. Non ha fiducia in Babacar”

L’ex giocatore e allenatore della Fiorentina, Ciccio Graziani, intervenuto su Radio Bruno, ha criticato alcune scelte fatte da Stefano Pioli durante la partita contro la Roma: “Stiamo perdendo e mi toglie Chiesa per mettere Babacar? Ma falli giocare tutt’e tre insieme (Babacar, Chiesa e Simeone ndr). Io delle volte certe scelte di Pioli non le comprendo. E poi Simeone non è una prima punta, lo volete capire? Lui la fa, ma soffre. Il centravanti lo dovrebbe fare Babacar ma non hanno fiducia in lui. E allora ho visto Simeone prima punta e Babacar sulla sinistra, ma come si fa?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. lo scrissi immediatamente che quel cambio era assolutamente illogico!! pioli svegliarsi!! grazie!!

  2. Ha ragione su Simeone e Babacar, io lo sostengo sa sempre…e anche Banacar non può giocare da unica punta..su Chiesa sbaglia sol perchè aveva finito la benzina…Eysseric non è adatto al calcio italiano…Astori non si vuol capire che non può giocare a 4 bensì a 3 e deve fare il centrale di sx, infatti la Roma lo bocciò per questo è con la Fiorentina si rilanciò con la difesa a 3 a sx…
    Pioli non ha capito che con la rosa che ha deve giocare con il 3.4.3 oppure 3.4.1.2…
    Secondo me si è già rivelato anticipatamente un allenatore povero di idee e principalmente non dà proprio leggere le partite…
    Vabbè, siamo tutti allenatori, però…

  3. Sono d’accordo con Graziani sul.fatto che Pioli fa cambi strani, come a Verona che ha lasciato negli spogliatoi Eysseric alla fine del primo tempo.
    Su Chiesa, lo vedo confuso, stanco, non è il Chiesa che conosciamo, gli farebbe bene un poco di riposo.

  4. Spesso non sono d’accordo con Graziani, ma stavolta, secondo me, ha ragione. Non si può fare uscire Chiesa (uno dei migliori in campo) e non si può far giocare Babacar a sinistra e Simeone centrale. Io avrei fatto giocare Babacar centrale a lottare e a fare a sportellate con Manolas e Fazio e Simeone a sinistra. Anche i ciechi si sono accorti che Simeone stava soffrendo quel tipo di marcatura. Mettilo sulla fascia e gli fai sfruttare la velocità e la determinazione. Non voglio sentir parlare di stanchezza. Un 19enne non può essere stanco dopo 60 minuti di gioco, ma stiamo scherzando? Alla sua età io lo aravo il campo.

  5. supercannabilover

    Non aveva piu’ fiato, faceva fatica anche a rintrare dal fuorigioco.

  6. “Gamberone” Babacar lo vede bene solo Graziani. Non mi sembra assolutamente in fase di progresso,ma piuttosto di preoccupante involuzione.

  7. Sonó d’accordo con Ciccio ….non l’ho capito Pioli….un allenatore deve essere sicuro….rischiare…..ma non aver para di rischiare…..

  8. Fosse stato per lui avrebbe messo Sossio Aruta. Ma dai, Ciccio, ancora parli?

  9. Il tanto osannato pioli è giusto un mestierante della panchina ,se dove è andato è stato sempre cacciato e perché certe platee per lui sono troppo !Non sa preparare partite preparazione atletica nulla schemi zero squadra inguardabile e questo è bravo ?lasciamo perdere ………

  10. E vai Graziani dirgliene quattro ci sei o i fai sveglialo, che non stia a grattarsi la barba!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*