Graziani: ” Col Siviglia i viola non partono sfavoriti, con un po’ di fortuna…”

Ciccio Graziani, intervistato nel Pentasport di Radio Blu ha parlato così nel giorno dopo la vittoria viola contro la Dinamo Kiev: “Ieri sera si vedeva una Fiorentina che ha giocato corta, bene, con coraggio, verticalizzando bene. Con tre innesti di qualità sono sicuro che la Fiorentina sarebbe assolutamente protagonista in Italia e in Europa anche l’anno prossimo. Gomez? Mi piace, ieri sera è stato anche sfortunato, perché se Salah fosse stato più generoso gli avrebbe potuto far segnare anche una doppietta. Con il Siviglia la Fiorentina non parte svantaggiata, anzi, se la gioca alla pari. Con un po’ di fortuna, anche, potrebbe arrivare a giocarsi la finale a Varsavia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. La coppa va assolutamente vinta e ne abbiamo tutte le possibilità. Ma ora testa al Cagliari.

  2. Passiamo noi , loro si sentono superiori e pensano vincere facile. la prima e’la e questo ci favorisce, non si aspettano quello che saremo.

  3. Se non ricordo male Graziani diceva la stessa cosa contro il Tottenham e la Roma? In queste gare, a questo punto del torneo, non esiste una più favorita dell’ altra; partono tutte alla pari. Anche il napoli deve stare molto attento al Dnipro.

  4. se è destino vediamo di vincere questa coppa contro il Napoli, che almeno ci leviamo anche la soddisfazione di una grande rivincita dopo la delusione dell’anno scorso.
    Quest’anno ce la dobbiamo fare con tutti uniti per la coppa.
    Pagherei di tasca per festeggiare…… dopo la finale rubata con la innominata nel 90 e io c’ero dopo le trasferte a Perugia, dopo il rigore di Vieri e la delusione voglio la coppaaaaa

  5. Con un po’ di fortuna… finale Fiorentina-Dnipro, perché no?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*