Questo sito contribuisce alla audience di

Graziani: “Contro l’Inter sono saltato sul divano, Pioli mi sembrava Paulo Sousa”

Francesco Graziani, ex attaccante della Fiorentina, a Radio Sportiva ha parlato proprio della sconfitta dei viola a Milano contro l’Inter nella prima giornata di campionato: “La Fiorentina è partita davvero male e lo dico anche per quanto riguarda Pioli. Come si fa a togliere una punta come Simeone quando perdi 2-0? Dico la verità, sono saltato sul divano perché mi sembrava di rivedere Paulo Sousa in panchina e non Pioli. Stefano avrebbe dovuto osare le due punte con Babacar al fianco di Simeone“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Sono d’accordo con graziani.

  2. Claudio di Ferrara

    Sinceramente anche io. Stiamo perdendo e togli una punta?

  3. Pure io ho pensato alle due punte, ma entrambi gli esterni stavano giocando bene. Se avesse tolto un altro centrocampista si rischiava troppo. Dunque o lasciava Simeone oppure giusto così.

  4. Obiettivamente, se stai perdendo tre a zero una seconda punta la rischi. A meno che non hai paura di prenderne quattro. Probabilmente è questo che è passato per la testa a Pioli.
    Personalmente, ce ne vorrà prima che contesti le scelte di un tecnico a cui è stata data una squadra obiettivamente non competitiva.

  5. Ciccio se ti ci metti pure te che Stefano lo conosci e lo stimi.. State calmi, mettete da parte i paragoni e lasciate lavorare e crescere questa squadra.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*