Grazie Matos!

Ryder Matos ha avuto un ottimo avvio di stagione. L’attaccante prestato dalla Fiorentina al Carpi ha fatto veramente di tutto per mettersi in mostra, grandi gol, assist perfetti, giocate di ottima fattura. Ma contro la sua squadra ha avuto una grande occasione da rete e l’ha fallita. Possiamo dire grazie a Matos perché da solo e a due passi dalla porta di Tatarusanu, ha colpito di testa direttamente sul portiere che ha fatto un ottimo intervento di istinto. Al di là di questo errore non resta che seguire con molta curiosità la stagione di questo ragazzo che è forse giunto al momento della sua definitiva esplosione e maturazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Matos e’ un giovane buon giocatore. In serie A maturerà e insieme agli altri giovani viola farà felice la Viola.

  2. Anche a me non dice niente come giocatore. Mi emozionava e piaceva molto di più il suo connazionale Reginaldo per cui io stravedevo dai tempi di Treviso

  3. Molto + forte lui di rebic…baez non lo giudico non so nemmeno il perché è a firenze.

  4. è il momento degli allenatori più che dei giocatori, per i quali valgono i fattori forma e ruolo in cui sono schierati, vedi la Viola, vedi Sousa, che, checché se ne dica, sta cercando di capirci qualcosa in cucina, per non farci mangiare uova tutto l’anno…e secondo me ci riesce! FV

  5. Ma…tos

  6. È uno dei giovani viola piu’ interessanti, nella fiorentina attuale puo’ starci e sopratutto in quella del futuro che con un anno da titolare in serie A puo’ solo migliorare.
    (Gilberto, Baez, Rebic e Kuba che è da verificare si e Matos no?se la gioca come esterno. )

  7. matos aldila’ dell’errore di ieri non e’ un gran giocatore….gli auguro tanta fortuna ma non con la viola…sfv.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*