Gregucci: “Se la Fiorentina gioca male ed è seconda sono le altre squadre che devono preoccuparsi”

L’ex collaboratore di Roberto Mancini alla Fiorentina e al Manchester City Angelo Gregucci è intervenuto a Radio Bruno: “Mancini è tra i primi al mondo per la capacità di costruirsi la squadra: riesce sempre ad ottenere i giocatori che vuole. L’Inter non gioca molto bene ma è una squadra cinica e robusta con qualità diverse rispetto a quelle delle squadre che giocano bene. La Fiorentina? Se i viola giocano male e sono secondo vuol dire che le altre squadre devono preoccuparsi. Paulo Sousa è un progetto di allenatore curioso: il portoghese è pragmatico ed attento ai tatticismi della squadra. Sousa cambia troppo spesso la formazione? Non essendoci dei fuoriclasse, penso che il mister stia cercando di coinvolgere tutti i giocatori per avere forze fresche”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Commento interessante. Mi auguro veritiero. Forza Viola sempre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*