Questo sito contribuisce alla audience di

Gregucci: “Sousa aspettava mosse diverse dalla proprietà, sue ambizioni sono state bloccate. Società e mister hanno progetti non in linea”

L'allenatore Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’allenatore ed ex-vice e collaboratore tecnico della Fiorentina Angelo Gregucci ha parlato a Radio Bruno della squadra viola, e di Paulo Sousa: “Penso che la Fiorentina avesse iniziato nella passata stagione un progetto affascinante. Il calcio della Fiorentina ha qualità. Cessioni importante come quelle di Alonso, calciatore in grande crescita, penalizzano un processo. La situazione si è arrestata nella programmazione: Paulo Sousa si aspettava qualcosa di diverso; si sono bloccate le sue ambizioni. Quando tronchi qualcosa è difficile dare continuità. La sensazione che Sousa l’anno prossima vada via è molto diffusa, per tante ragioni. Il portoghese ha offerto un calcio fantastico; vede il suo percorso con più ambizioni, è normale che possa succedere. La Fiorentina ha voluto cercare di valorizzare qualche giocatore. Penso che società ed allenatore abbiano visioni diverse, non in linea”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*