Questo sito contribuisce alla audience di

Guagni: “Domani sarà come sfidare una Nazionale. Sappiamo che è difficile riconfermarci come l’anno scorso, ma…”

Da sinistra: Alia Guagni e Giulia Orlandi

Alia Guagni, difensore della Fiorentina Women’s, presenta così in conferenza stampa la gara di Champions League in programma domani contro il Wolfsburg: “La Champions crea sempre una stimolo maggiore. Fin da piccole sogniamo questo momento e c’è grande carica. Avremo una carica pazzesca. La forza più grande del Wolfsburg è avere atlete di grande livello e sono molto forti in tutto il gruppo. Ogni partita va vissuta alla giornata, sapevamo che riconfermarsi al livello dello scorso anno sarebbe stato complicato. Per questo esorto tutti a venirci a vedere. Cercheremo di dare il massimo e sarà una bella esperienza. Per noi sarà come giocare contro una Nazionale: sono una squadra di altissimo livello e dovremo fare la partita perfetta almeno sul piano tattico. Abbiamo limiti rispetto a loro e stiamo lavorando per raggiungere quelli che sono i loro risultati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Date tutto e provateci, potete farcela. Però non accetto l’idea che domani ci possano essere più stimoli, quelli ci devono essere sempre. Tipo sabato a Tavagnacco bisogna vincere senza se e senza ma, in campionato non si può più sbagliare, vogliamo rivincere.

  2. Pensate al campionato che è meglio. Dal Brescia in 2 Partite avete Preso 8 gol ma che cxxxo state facendo siete le campionesse d’Italia SVEGLIAAAA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*