Questo sito contribuisce alla audience di

Guerini: “Brillante più in forma di Aquilani. Cuadrado è rimasto volentieri con noi e ora ‘rischiamo’ coi giovani”

Il club manager della Fiorentina, Vincenzo Guerini, ha parlato prima della partita a Roma a Sky: “La sorpresa di formazione? E’ una scelta tecnica, direi che Brillante si è presentato molto bene e a livello fisico credo che stia un po’ meglio di Aquilani. La permanenza di Cuadrado aumenta la dimensione della Fiorentina? E’ quello che ci auguriamo. Chi voleva Cuadrado sapeva quanto doveva pagare, quello che ci interessa è che il colombiano è rimasto volentieri. Peccato solo che stasera non possa giocare perché squalificato. Abbiamo richiamato alla base dei ragazzi, la società deve pensare all’immediato e al futuro: sappiamo che con i giovani corriamo qualche rischio ma vogliamo provarci. La rosa va comunque completata, ma i nostri direttori lo sanno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Il problema non è Brillante, giovane, alla prima partita ufficiale in Italia e contro una grande squadra in uno stadio importante, il problema è che con l’autofinanziamento non possiamo avere altro. La Roma a parametro zero prende Cole e Keita che sarebbero titolari nella Viola ma noi non possiamo prenderli perchè sforiamo il budget degli ingaggi. L’Inter prende Vidal e noi per lo stesso motivo di prima non possiamo. Esempi come questi ce ne sarebbero molti altri.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*