Guerini: “Ho sofferto per l’addio alla Fiorentina, per quattro mesi non ho visto partite. Saponara deve giocare sempre”

Vincenzo Guerini, ex Fiorentina e Empoli, a Lady Radio parla così: “Mi è dispiaciuto non lavorare più per i viola, tanto che per 4 mesi non ho voluto vedere calcio né parlare con nessuno per la sofferenza di doversi staccare dal mondo del calcio e alla Fiorentina alla quale ero molto legato. Non posso giudicare Sousa perché non ho avuto modo di assistere al suo lavoro. Mi pare abbia avuto problemi non solo con me ma anche con altri, probabilmente è il suo carattere ma io me ne infischio. Le sue parole dopo il pareggio contro la Sampdoria sono molto gravi. Detto questo la squadra è con Sousa e lo ha seguito in tutto e per tutto, ed è un successo dell’allenatore. Saponara? Io l’avevo segnalato alla Fiorentina prima che andasse al Milan, per me è un giocatore che deve giocare sempre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*