Guerini: “Non ho mai capito perchè non sia riuscito a parlare con Sousa. Ho Firenze nel cuore. Vedrei bene il ritorno di Jovetic”

Vincenzo Guerini, ex-allenatore e calciatore della Fiorentina, parla a Radio Bruno della situazione viola e del suo rapporto con la Fiorentina: “La famiglia Della Valle mi ha trattato bene e con rispetto, per me è stato un piacere. Mi auguro che la Fiorentina vada sempre meglio. Mi sarebbe piaciuto restare. Ho Firenze nel cuore, ho iniziato e chiuso la carriera qui. Alla festa dei 90 ero presente ed emozionato. Non so perchè Sousa non mi abbia mai voluto parlare, mi spiace molto. Jovetic a Firenze può tornare a livelli alti, sbagliata la sua gestione fisica, ha perso velocità e agilità ma resta un gran calciatore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. La sua carriera troncata per quel maledetto incidente di auto con mimmo caso, era un gran bel giocatore e vestiva la maglia viola, ha sempre amato la fiorentina e penso meriterebbe piu rispetto da un ex gobbo come Sousa che come allenatore fa pure schifo…

  2. 1) Guerini ringrazia di aver preso uno stipendio che pochi possono permettersi nella vita comune, pur non combinando un.*****. Eri inutile.
    2) Jovetic è stato messo sotto torchio da Prandelli e staff. Fu un errore.
    Prandelli lo stimo tanto.
    Come allenatore però aveva delle pecche.

  3. Tifolamagliaviola

    Io non ho mai capito perchè I DV non abbiano detto a Sousa: Guerini è un uomo di questa società, va rispettato. Sono i padroni, decidono loro, non l’allenatore o il magazziniere.

  4. pochi ricordano ci salvò dalla B, grande

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*