Guidi: “Bardini e Mancini come Babacar e Bernardeschi”

image

Federico Guidi, tecnico della Fiorentina Primavera, commenta così la vittoria contro il Trapani ottenuta tra ieri e oggi, con l’infortunio dell’arbitro che aveva interrotto il match dopo 51 minuti di gioco: “E’ stata una partita particolare perché non mi era mai capitato in carriera di dover giocare una partita in due giorni. Abbiamo dimostrato ancora una volta di aver capito come ci si deve comportare. Il nostro obiettivo è quello di migliorarci ancora, non stiamo già pensando alle final eight. Mancini e Bardini a Kiev? Sono vittorie per me queste, siamo orgogliosi di loro. Montella li tiene in considerazione quindi vuol dire che hanno delle potenzialità, hanno fame e voglia di migliorare. Noi vogliamo dare altri Bernardeschi e Babacar alla prima squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Bardini si trova per caso, visto che Lazzerini è infortunato.

  2. Tranquilli ragazzi intendeva che nemmeno loro rinnoveranno!! Scherzo ovviamente, ma guardando come si è comportata la fiorentina in passato dubito gli verrà data una possibilità vera a breve!! Un po’ di coraggio non guasterebbe, magari quest’anno mandando via diversi esuberi si terranno i giovani che costano meno se non altro! Quest’anno in rosa abbiamo El hamdaoui Lazzari, con i loro stipendi mantieni matos rebic capezzi camporese e piccini!!

  3. Gondo, Bagadur, Bangu, Diakate, Minelli e Petriccione per me sono già in grado di provare a fare il salto. Poi tentar non nuoce……. guardate la Lazio con Cataldi.

  4. Giuliano, Viola Club Gruppo Ciociaro

    Quel Bardini diverrà un grande portiere.
    Mancini ha molti margini di maturazione. A mio avviso deve dimostrare ancora qualcosa.
    FORZA RAGAZZI !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*