Guidi: “Diakhatè, un carattere forte. Baba e Berna in prima squadra una vittoria per tutti”

image

L’allenatore della Fiorentina Primavera Federico Guidi ha rilasciato una lunga intervista i microfoni di calciomercato.com toccando vari argomenti tra la nuova Primavera che sta nascendo e un giudizio su tre “vecchi” giovani finiti adesso in prima squadra: “Con la società stiamo allestendo una nuova squadra, più giovane della precedente; al contempo però avremo anche più tempo per formare i nuovi giocatori. L’obiettivo è quello di portare il maggior numero di giovani in prima squadra. Diakhatè? L’ho impiegato sia come play davanti alla difesa che come mezzala, ruolo nel quale si esprime secondo me meglio. E’ un ragazzo dal carattere forte. Forse questa sua sicurezza lo porta a rischiare molto spesso le giocate, possiamo dire che questo è contemporaneamente il suo pregio e il suo difetto. Ha comunque tantissimi margini di miglioramento. Babacar e Bernardeschi in prima squadra? Per noi è un motivo di grande orgoglio, è una vittoria per tutti. Nel settore giovanile hanno messo in mostra le loro qualità e adesso sono pronti per il grande salto in prima squadra. Voglio citare ache Fazzi, Capezzi e Venutianche loro hanno qualità interessanti. Paulo Sousa? Penso che avrà intenzione di farci allenare accanto alla prima squadra. Al rientro dagli States ne parleremo.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA