Guidi: “Espulsioni come quella di Mlakar rendono difficile parlare di rispetto. Torino più esperto di noi, abbiamo già superato le nostre aspettative”

guidi 2

Guidi: “L’espulsione di Mlakar pesa ed è ingiusta, col Torino ci mancherà perché si è impegnato fino alla fine. Per quello che ha fatto l’avversario rimane difficile continuare ad insegnare e credere a parole come rispetto. Siamo al di sopra delle nostre aspettative, abbiamo già fatto molto a superare un avversario forte come il Chievo ora proviamo a fare l’impresa in casa col Torino. Cerofolini ha sostituito bene l’infortunato Makarov, abbiamo tanti portieri che i nostri preparatori stanno preparando bene, anche gli altri 99′ hanno fatto bene. Ci sono stati 10 minuti in cui abbiamo fatto errori e non ce lo possiamo permettere perché rischiamo di buttare quanto di fatto bene durante il match. Il Torino è una squadra più esperta che metterà in campo tre ’96. I nostri ’97 dovranno essere la forza trainate per tutti noi, come anche quella semifinale dello scorso anno che sfumò anche per una rete loro in fuorigioco, quando pensavamo di meritarci la finale. In caso di approdo alla final eight saremo comunque una outsider”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*