Guidi prosegue sul leit-motiv croato e rilancia Maganjic

In campo tra una ventina di minuti, la Primavera gigliata è pronta ad ospitare il Milan al “Bozzi”: per la rivincita della gara d’andata Federico Guidi si affida al suo consueto 4-2-3-1, rispolverando il croato Maganjic. Al suo fianco ci saranno Maistro e Perez, dietro ad un altro balcanico, il bomber sloveno Mlakar. Questo l’undici iniziale della Fiorentina: Cerofolini, Mosti, Baroni, Chrzanowski, Ranieri, Valencic, Diakhate, Maistro, Mlakar, Perez, Maganjic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*