Questo sito contribuisce alla audience di

Guidi: “Una delle migliori prove stagionali. Felice per Trovato, Castrovilli e Diakhatè stanno crescendo. Spiace molto non aver avuto tifosi al seguito”

Queste le parole del tecnico della Primavera Federico Guidi al termine della vittoria con : “Partita difficile, e ce lo aspettavamo, la squadra ha interpretato benissimo il primo tempo. In relazione alla squadra che avevamo davanti è stata un’ottima gara. Abbiamo fatto benissimo contro un avversario di valore. Nel secondo tempo ci siamo mossi bene: sapevamo che non potevamo lasciare spazio a Mazzocchi, Latte, Barrow, Capone, e lo abbiamo fatto alla grande, chiudendo su tutti gli uno contro uno. Una delle migliori partite stagionali senza dubbio. Problemi fisici? Gara dispendiosa a livello mentale e fisico. Normali i crampi per i ragazzi. Per molti è la fine del percorso nel settore giovanile, molti hanno grandi aspettative. Ci aspetta una gara difficile, contro la Juventus, che ha vinto dominando il proprio raggruppamento. Sono convinto che la squadra metterà in campo anima e cuore. Centrocampo ben assortito? Trovato e Castrovilli hanno giocato alla grande, Diakhatè sta facendo bene davanti alla difesa, è migliorato molto in fase difensiva. Trovato nasce attaccante esterno, mi ha ascoltato e si è saputo imporre da interno con grande bravura. Castrovilli è un giocatore che ha esperienza, sta maturando molto. È il nostro trascinatore, e sta lavorando dimostrando di saper fare entrambe le fasi. Dal punto di vista della corsa è un centrocampista moderno a tutti gli effetti. Futuro? Il mio percorso nel settore giovanile è ormai giunto al termine, sarò sempre grato a tutti coloro che mi hanno permesso di lavorare qui. Ho stimoli e tante motivazioni. Siamo pronti a fare il grande salto, abbiamo raggiunto 5 semifinali. Il lavoro è fatto bene e questo è motivo di grande orgoglio. Ci proveremo con tutte le forze. Abbiamo battuto la Juventus ma ricordiamoci che avevamo Federico Chiesa, recentemente convocato in Nazionale maggiore, spero possa adesso fare l’Europeo Under 21. Mi dispiace molto che non ci fossero tifosi viola al seguito. È una delle piazze più calde e con più amore la nostra. I colori sono unici, vedere squadre come l’Atalanta oggi sempre spinte mi ha dato un po’ di rabbia. Con i tifosi daremmo ancora di più. Sto seguendo Scalera e sono molto contento per lui. Mi affeziono sempre molto ai ragazzi che alleno, e vederlo convocato sotto età.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Tutti a reggio contro la juve. Comunque niente scuse caro mister.

  2. ma come? ma la fiesole non seguiva sempre la viola? è stato pure vergato in maniera in equivocabile su gli ultimi striscioni apparsi. la viola è una famiglia unica, non si può fare distinzioni tra prima squadra, primavera o women, la fiorentina è una soltanto.

  3. Buona partita ma io onestamente un gioco in questa squadra non l’ho visto , Diakhite ieri era lezioso faceva dei lanci spesso preda dei difensori chi mi è garbato è stato Perez Castrovilli Baroni Sottil nell’azione del gol anche se spesso cerca per forza il dribbling quando sarebbe più facile passarla all’uomo più vicino .

  4. E’ un grande gruppo, guidato da un grande Mister e Staf, faccio un grande AUGURIO di buopn proseguimento.
    ho tanta fiducia in questo gruppo di Atleti.
    Comunque vada sarà un successo forza Violaaaaaaaaa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*