Guidi: “Vogliamo proseguire sul percorso aperto da Diakhaté. Makarov e Mlakar…”

image

Ad un’ora dall’esordio ufficiale al “Torneo di Vignola” contro il Rimini, il tecnico della Primavera Federico Guidi ha parlato a Radio Blu del suo nuovo gruppo, molto ringiovanito: “La squadra ha iniziato bene, approcciando molto bene il ritiro e nelle prime due uscite mi hanno fatto veder quei pochi concetti su cui abbiamo lavorato. Oggi vogliamo fare dei passi in avanti, giunti alla prima gara ufficiale. Essendo una squadra molto giovane ci saranno più difficoltà ma sono comunque ragazzi di grande qualità. Innesti in rosa? Ho trovato un gruppo, che si è messo subito a disposizione e sta lavorando bene. Molti di loro vengono dal campionato Allievi, i ’97 li avevo già in Primavera. E’ un mix che può diventare esplosivo; abbiamo anche quattro ’99 su cui la società ha intravisto ottime potenzialità. Vogliamo proseguire la strada intrapresa con Diakhaté, ci vantiamo di avere un calciatore passato in modo molto precoce dalla Primavera alla prima squadra, penso sia l’unico. Makarov è l’unico fuori quota in rosa, per età è sicuramente un valore assoluto e dovrà guidare gli altri. Mlakar lo avevamo già in Primavera, è un ragazzo dalle buonissime potenzialità, le ha fatte vedere con gli Allievi segnando molti gol in poche partite”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA