Questo sito contribuisce alla audience di

Ha lasciato Firenze e si è spenta la luce

Nonostante un avvio più che positivo (tre gol nel primo mese) il campionato di Adem Ljajic con la maglia della Roma non sembra mirare verso il sereno. Neanche l’assenza prolungata di Totti, con Destro ancora ai box, ha dato certezze e posto da titolare al serbo, giunto dalla Fiorentina per circa dodici milioni la scorsa estate. Forse anche il grosso investimento fatto dai giallorossi sta pesando sul suo rendimento, fatto sta che per Ljajic c’è spazio quasi unicamente a gara in corso e le cose non sembrano dover migliorare con i rientri eccellenti di Totti, Destro e Gervinho. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Garcia sta cercando di lavorare anche dal punto di vista psicologico sul ragazzo che manca in zona gol ormai dal lontano 29 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. daniele da pitigliano

    A me se non gioca m’importa un cxxxo. A voi?

  2. E’ un presuntuoso mal consigliato in famiglia rischia di finire nel dimenticatoio peccato

  3. …forse avevamo intravisto qualcosa di migliore, che poi e’ venuto in sua sostituzione. Siamo contenti cosi’
    oggi finalmente si vede di che pasta e’

  4. Ha sbagliato ad andare via, ha sbagliato a sscegliere la Roma. Rischia di diventare l’eterna promessa in attesa del salto di qualità. Mi ricorda un po Cerci che si è espresso in modo egregio solo con Ventura. Altrove ha deluso.

  5. Un bluff. Ragazzino viziato

  6. daniele da conegliano

    la fiorentina era la squadra su misura per lui ma gli hanno consigliato di andare via …

  7. Bè…al suo posto ..è arrivato Ilicic..9 milioni…chissà se hanno fatto l”affare loro…oppure noi…oppure si è preso nel bocciolo tutti!!!

  8. È scostante.. lo è sempre stato .. solo questo

  9. Ben gli sta

  10. vedrai è un giocatore da Fiorentina, quarto-quinto posto, non da squadra seconda in classifica in corsa per lo scudetto, da noi giocava, con loro panca, è normale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*