Ha stregato Sousa

 

Diakhate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ stato letteralmente stregato da Diakhate, l’allenatore della Fiorentina Sousa. La Nazione celebra così il giovane centrocampista senegalese classe 1998 che è nel settore giovanile viola da quando aveva 13 anni e che venne scoperto a giocare nel parco di Piazza Indipendenza coi suoi amici. Il portoghese è stato colpito dal ragazzino di 16 anni, tanto che se lo porterà con sé nella trasferta in America.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Senti Fra Diavolo, che tu abbia ragione o torto, me lo fai il piacere di rileggere quello che scrivi? Guarda, non ci vuole tanto tempo (anche se penso che per te leggere o rileggere sia un’impresa di un certo spessore atletico). Hai infilato una tale serie di sfondoni grammatico/sintattici da far invidia a Lucignolo. E non ti spiego chi sia Lucignolo perchè son sicuro che sarebbe come dare un confetto a un maiale…

  2. Ale vet direi che la tua esposizione é parecchio contestabile…il kebab solo i turchi non mi risulta anzi parecchi son proprio egiziani…
    2)le persone intelligenti contestano eventualmente a settembre ottobre non a mercato iniziato da 10 giorni…
    3)spender tanto non vuol dire avere una squadra migliore
    4)sui 4/5 ruoli da coprire lo dici tu…la società ha idee chiarissime le pecore vanno dietro a quanto scritto sui siti.detto questo si evince che tu hai ben poca esperienza del mondo calcistico…ah infine io sono laureato al polimi in ingegneria informatica con 110elode tu che ci dici?rendici parte della tua manifesta cultura compartimentale che ti porta a pensare che il kebab solo i turchi gli hamburger solo usa etc …

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*