Questo sito contribuisce alla audience di

Hagi fra esclusioni e insofferenza. Fiorentina pronta ad agire

Arrivato fra lo stupore e la curiosità di tutti, Ianis Hagi ha iniziato quest’anno la seconda stagione con la maglia della Fiorentina. Calciatore tecnico e di ottima qualità calcistica, Hagi fa del tiro e del dribbling le proprie armi. Il romeno figlio d’arte non è ritenuto pronto da Pioli per poter svolgere un ruolo consistente in prima squadra e spesso sta giocando con la Primavera di Bigica. Hagi recentemente ha espresso la delusione per la propria situazione e reclama maggiore spazio. In patria ed in Serie B il ragazzo piace e sarebbe accolta a braccia aperte; la Fiorentina adesso sta pensando ad un prestito per valorizzare il proprio giovane e valutarne i progressi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Se lo vuole davvero Zeman, mandiamolo a Pescara senza indugi……Tra 2 anni potremmo ritrovarci un campione tra le mani…..

  2. LEWA, ma cosa c’è da spiegare? Ci sono giocatori più forti e quindi è giusto che giochino. Se avesse accettato la Serie B ora giocherebbe: la accettò Bernardeschi e ora è alla Juve, lui forse si crede Messi? Ha 19 anni c…o!

  3. Darlo in prestito per la sua crescita. Ma ad una squadra che le garantisca la titolarità. E…. se son rose 🥀 fioriranno 🥂🍾

  4. Il ragazzo ha valore, ma deve sentirsi apprezzato ed importante ed a Firenze attualmente non è così. Prenderlo è stata una mossa giusta, la gestione attuale invece è inspiegabile…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*