Hagi: “Mi sento pronto per giocare nella Fiorentina. Sono abituato alla pressione legata a mio padre”

Hagi Conferenza Stampa

MOENA – Prime parole da calciatore viola per Ianis Hagi: “Ho seguito tanti calciatori, i migliori interpreti del panorama calcistico, partendo ovviamente da mio padre per poi allargare la considerazione anche ad altri. Da lui vorrei apprendere l’ambizione; sono abituato alla pressione legata al fatto di essere un figlio d’arte. Se mi sento già pronto? Mi sento prontissimo, sono qui per questo e sono molto contento di essere un calciatore della Fiorentina. Abilità con i piedi ed in campo? Penso di essere abile a calciarle sì. Se mi piace la Fiorentina? Penso sia una bella squadra, con un gruppo unito e apprezzo il fatto che faccia tanto possesso palla e cerchi sempre di giocare a calcio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*