Questo sito contribuisce alla audience di

Hagi non graffia nella vittoria della sua Romania

Vola la Romania Under 21 di Ianis Hagi, che batte 2-0 la Svizzera in trasferta e sale a dieci punti in classifica, frutto di tre vittorie e di un pareggio in quattro partite. Il giovane talento della Fiorentina, che nei giorni scorsi si era lamentato per il mancato utilizzo, parte titolare e viene schierato sulla linea dei trequartisti nel 4-2-3-1 rumeno. Il vantaggio arriva al venticinquesimo del primo tempo grazie al gol di Dobre, mentre nella ripresa ci pensa Cicaldau a chiudere i conti a pochi minuti dal termine. Hagi è rimasto in campo fino a un quarto d’ora dalla fine, prima di lasciare il posto a Screciu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ok, posso anche essere d’accordo sul fatto che Hagi debba farsi le ossa in serie B.
    Allora ci mandiamo mezza viola in serie B, perché mandarci solo Hagi per poi far giocare Biraghi, Dias, Cristoforo, Sanchez, Gaspar, Babacar, ecc … è AUTOLESIONISMO PURO!

  2. marco jesi anti prescritti

    dite tutti che deve giocare,ha i numeri e si chiama hagi,deve giocare ma in serie b per cominciare,hagi non gioca in primavera e dovrebbe giocare in prima squadra? via siate seri

  3. non vi preoccupate questo gioca quando quell’essere con la barba si toglie dai piedi. perche tanto non dura molto . anzi . forse a natale non ci arriva .

  4. Hagi deve giocare.

    Tenerlo in naftalina (senza farlo giocare nemmeno in primavera) preferendolo a modesti gregari come Cristoforo, Dias o Sanchez è semplicemente assurdo.

  5. Questo gioca nella nazionale under 21 rumena e non trova posto nella nostra Fiorentina,abbiamo tanti giocatori piu’ forti di lui nel nostro organico?

  6. Va fatto giocare con continuità sé no lo Puoi Perdere. A gennaio va mandato in Prestito

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*