Questo sito contribuisce alla audience di

Hagi rimandato, ma senza Saponara…

Ianis Hagi in azione al Franchi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Ianis Hagi ha ben impressionato nel ritiro di Moena, salvo poi sparire nell’amichevole con lo Sporting Lisbona. Qualche spunto sicuramente, ma anche limiti fisici che lo rendono molto meno utile rispetto a Chiesa, per esempio. Deve crescere, il giovane Hagi, in un ruolo cruciale del campo, a inventare dietro la punta. Rimandato dopo l’amichevole dell’Alvalade, non è lui a dover cambiare le sorti della Fiorentina. In quel ruolo dovrebbe giocare Saponara, ma l’ex Empoli è in difficoltà a rientrare dall’infortunio, e vederlo subito titolare a inizio campionato appare difficile. Ecco che quindi Hagi potrebbe dover crescere più in fretta del previsto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Deve giocare ! Adesso una partita in cui è sparito fayeglieme fare 10 di fila poi vediamo

  2. Guido 68,ovvero cinquantanni persi

  3. Marco jesi anti braccini

    Se non gioca è perche l’allenatore vedendolo in allenamento e dalle relazioni dalla primavera non lo ritiene pronto per la serie a,non vi fate abbindolare dal cognome che porta,magari tra un anno

  4. Se non gioca come fa a migliorare? O sostituisce Saponara oppure che vada in prestito a “farsi le ossa”.

  5. Hagj deve farsi le ossa in una squadra che lo valorizzi come ha fatto Vecino fisicamente deve mettere chili perché è gracilino , diversamente da Zekhnini che lo vedo più pronto .
    Tifare i DV quando t’hanno preso per il culo con dichiarazioni poi smentite dai fatti che ti stanno smembrando una squadra vendendo i migliori per rimpiazzarli con dei ragazzini o giocatori di terzo fascia certo come no tifiamo per i DV.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*