Questo sito contribuisce alla audience di

Hamrin: “Rossi fa la differenza e non mi sorprende la chiamata, Criscito invece…”

Kurt Hamrin, o come tutti lo soprannominvano, “L’uccellino”, per la leggiadra con cui si incuneava nelle difese avversarie, è tornato a parlare: argomento le convocazioni di Prandelli in vista del Mondiale, tra la chiamata di Rossi e le reazioni degli esclusi. Così a Tuttomercatoweb: “Non sono sorpreso della sua convocazioni perché Rossi è un giocatore che può fare la differenza se torna in condizioni normali. Già ha fatto abbastanza al suo ritorno: il gol col Sassuolo, l’assist domenica a Cuadrado. Criscito? Mi spiace quando qualche calciatore come Criscito una volta escluso dice cose non belle. Nessuno può essere sicuro della chiamata, perché le convocazioni le fa Prandelli secondo quello che lui vede. Poi Criscito gioca in Russia ed è un problema seguirlo, così come Diamanti che gioca in Cina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA