Hubner: “Kalinic o Mandzukic? Il primo è forte grazie alla squadra. Per la Juve era meglio tenere Llorente”

Kalinic Milan

Dario Hubner, ex attaccante di Cesena e Brescia, parla così a Radio Bruno del confronto in attacco tra Fiorentina e Juventus: “Sono convinto che nello scambio Mandzukic-Llorente la Juventus ci ha rimesso perché lo spagnolo era molto più uomo squadra. Kalinic è un giocatore nuovo e sta facendo molto bene, ma un attaccante è bravo solo quando la squadra ti mette in condizione di segnare. Lui sta facendo bene perché ha il supporto della squadra. Bernardeschi è giovane e ha tempo ancora di cambiare ruolo e migliorarsi. Sousa lo sta provando in un ruolo in cui ne ha bisogno ed è stato bravo a trovargli questa nuova collocazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*