I cacciatori di rivincite

Sepe e Suarez, due giocatori, ma anche due facce della stessa medaglia. Il portiere e il centrocampista a caccia di rivincite. L’estremo difensore, titolare in Europa League, porta con sé qualche indecisione costata cara all’esordio nella competizione contro il Basilea. L’ex Atletico Madrid è invece arrivato a Firenze portandosi dietro molte aspettative, ma ancora non è scattata la scintilla in campo, tanto che Sousa non lo ha impiegato molto e quando lo ha fatto ha avuto da ridire con lui. Ebbene per entrambi quella di stasera potrebbe essere una delle svolte per la loro stagione che è iniziata completamente in salita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. @Giulio
    Ti quoto al 100% , ma sembra che Fiorentina News non sia del nostro parere visto che gli fu concesso un bel 6 col Basilea dove un 4 sarebbe stato troppo.

  2. sepe no
    abbiamo tata
    facciamolo giocare
    sepe ci ha gia fatto perdere una partita
    forza viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*