I convocati di Sousa per il Pescara: fuori Kalinic, ci sono Chiesa, Toledo e due novità dalla Primavera

Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Novità tra i convocati di Paulo Sousa per la gara di domani a Pescara. Non ci saranno infatti Kalinic per via del dolore al ginocchio avvertito dopo la gara contro il Genoa, gli infortunati Gonzalo e Tatarusanu e gli squalificati Astori e Bernardeschi. Compaiono invece i nomi di Chiesa seppur acciaccato e Toledo, seppur dato in partenza, e anche del difensore della Primavera Baroni e il giovane attaccante Mlakar. Di seguito la lista completa: Badelj, Baroni, Cerofolini, Chiesa, Cristoforo, De Maio, Hagi, Ilicic, Babacar, Maistro, Milic, Mlakar, Olivera, Salcedo, Sanchez, Satalino, Sportiello, Tello, Toledo, Tomovic, BorjaValero, Vecino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Con questa formazione e con CHIESA acciaccato mi sorprenderebbe una vittoria a Pescara…troppi assenti …speriamo in un miracolo ma se non si vince si finisce il campionato senza stimoli anche considerando le due prossime trasferte contro Roma e Milan..FV

  2. il foglionco di piano di mommio

    Baroni nelle partite che ho potuto seguire non mi è sembrato molto affidabile,buona struttura fisica, grintoso,,ma perde spesso l’uomo,ed è piuttosto macchinoso nei movimenti,avrei preferito il polacco.

  3. Io avrei portato Chrzanowski e non Baroni. Baroni le volte che l’ho visto giocare (non più di 4 in realtà) non mi ha convinto.

  4. Che roster di prima fascia! Grazie DV per i difensori che avete portato a Firenze! Ma andate a ……

  5. il depresso di Pontassieve

    Sono anche sicuro che Baroni non farà certo peggio di Tomovic e quella ciofeca di Salcedo

  6. il depresso di Pontassieve

    Contento per Baroni .Speriamo che anche lui segua le orme del babbo come Chiesa. Ormai gente non ci resta che sperare sui giovani come ai tempi di Ugolini e Melloni. Solo che a quei tempi di soldi ce ne erano veramente pochi se non niente

  7. Perfetto,vediamo se Babacar sfrutta questa ennesima occasione,altrimenti nella ripresa farei esordire Mlakar. Ogni volta che vedo la primavera c’è qualche ragazzo che gioca meglio e altre volte peggio,Mlakar invece mi è sempre piaciuto. Rapido,furbo,difficilmente sbaglia una palla gol clamorosa,di solito se gliene arrivano tre in tutta la partita,almeno una la mette dentro. Vediamo se esce un altro ragazzo dai nostri giovani. Ps.:strano che non abbia portato Perez con Bernardeschi squalificato e Chiesa acciaccato,vuoi vedere che per la prima volta ci potrebbe essere un briciolo di spazio per Toledo? almeno che non esca in queste ultime ore di mercato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*