I Della Valle e un Aventino mai spiegato

Diego AndreaDellaValle Grande

Il Corriere dello Sport-Stadio analizza la situazione venutasi a creare nell’ultimo periodo in Fiorentina e scrive che tocca a Paulo Sousa riprendere in mano le redini e riportare la squadra sulla retta via. Tocca al tecnico anche perché di giocatori leader non ce ne sono e i Della Valle, secondo la definizione data dal giornale, “si sono rintanati nel loro Aventino” difficilmente comprensibile e spiegabile. In sostanza il quotidiano sportivo sottolinea il distacco che c’è stato tra la proprietà e l’ambiente circostante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Basta con i Della balle! Si comprino l’ascoli e si tolgano dal xxxxx!!!!

  2. L’unico aspetto positivo è che (almeno fino ad ora ) siete solamente in 13 ,con la determinazione a farvi castrare per fare un dispetto a vostra moglie o fidanzata.

  3. Con buona pace di quelli che si terrebbero i ciabattini perché “tanto nessuno comprerebbe la Viola”. I pro ciabattini mi danno da pensare, a parte l’argomentazione patetica prendono ceffoni pure dai loro padroni, essere supini non serve e non lo capiscono. Firenze non si è mai prostrata cafoni che non siete altro! (Il sostantivo “cafone” è riservato ai calzolai, a coloro che non li vogliono “perdere” va il rispetto- spesso celato, lo ammetto- per una opinione diversa dalla mia)

  4. sono incomprensibili!! sono potenti ma di cosa hanno paura… per due persone che hanno detto la loro in maniera magari anche colorita, ma di cosa hanno paura!! a me sembra che di pazienza ne abbiamo avuta e anche tanta!! o si mettono nella testa che una società di calcio si gestisce con uomini di calcio o non ci siamo!! sousa comunque deve dare di più!!

  5. @Drillo

    lo straricco te lo metti sulle balle se non vuole frugarsi.

  6. come ho sempre detto, e come tutti gli straricchi italiani, sono persone fuori dalla realtà che vivono nel loro mondo di privilegi! e sono sempre stati sconnessi dal cuore di questa città e squadra… stesso copione dell’anno scorso e quindi stessi risultati dell’anno scors, e si ariverà quarti o quindi. E’ davvero l’ora che allo stadio cominciate a protestare, e che i Della Valle se ne vadano…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*